Carla Monteforte

Carla Monteforte, scrittrice, giornalista.

IMG_4886

COSA NOSTRA

I risultati di questa ricerca, che data la natura omertosa chiameremo “Cosa nostra”, sono frutto di un post di fb: «Sto pensando di scrivere un libro: “100 modi di riferirsi alle mestruazioni senza mai nominarle”. Capitolo primo: “Mi sono arrivati gli ospiti”».

L’ultima locuzione, pronunciata da un’adolescente per indicare l’arrivo del suo ciclo mestruale, mi ha fatto riflettere sulla mole di giri di parole prodotti dalla società per evitare il termine “mestruazioni”. Agli slalom linguistici cui ci si sottopone per non pronunciare la parola tabù. La quantità di feedback tra il creativo e il delirante mi ha spinto ad indagare ove il torbido trova terreno fertile: i forum femminili.

Dopo aver raccolto i frutti dell’inchiesta ho capito innanzitutto che i modi per riferirsi alle mestruazioni senza mai nominarli sono più di 100 ma, sopratutto, che potevano essere divisi in gruppi e sottogruppi a seconda del tema.

Trattandosi di sangue il primo gruppo è quello dei consanguinei che si suddivide in altri sottogruppi: visite, amici, nomi propri:

Visite

  • Deve venire gente a casa
  • Avere visite
  • Mi sono venuti a trovare i signori Rossi
  • Sono arrivati i parenti
  • visita parenti
  • Le visite coniugali
  • Mi son venute a trovare le zie
  • Il marziano
  • Il visitatore
  • Il chico (Brasile)

Parenti

  • C’ho zia Flo
  • Lo zione
  • Lo zio fiume
  • Le zie dell’ America
  • La zia Agnese
  • Zia Marta (di dice in USA)
  • I parenti di Blob
  • I cugini
  • I cuginetti

Amicizie

  • Mi sono arrivate le stronze
  • Le amiche mie
  • Le amiche
  • Le amiche rompipalle
  • Mi sono venute a trovare le mie amichette
  • Sono arrivate le mie amiche da Mestre

Nomi propri

  • È arrivato Giacomino
  • È arrivato Giorgino
  • Il mio amico Filippo
  • C’ho Filippo
  • Gigi
  • Gino
  • La Gina
  • Il Ciccio
  • Chuck Norris
  • Pippo
  • Giorgio
  • Pompinio
  • Agnese, quella che viene ogni mese
  • Ho le Antonie

Titoli Nobiliari

  • Il marchese
  • Barone Rosso
  • Il conte rosso
  • Conte di marca
  • Per qualche giorno sono nobile

 

Colore rosso

Ho una colata di rosso pompeiano addosso

  • Profondo rosso
  • Allarme rosso
  • Bollino Rosso
  • Semaforo rosso
  • Oggi piscio rosso
  • Sono in rosso
  • Sorelle rosse
  • Ho il mar rosso
  • Palloncino rosso
  • Le rosse

Il rosso colore sfocia poi nel rosso di connotazione politica

  • Stanno arrivando i russi (Ungheria)
  • Gli amici russi
  • Ci sono i comunisti
  • Gli zii comunisti
  • Le compagne comuniste
  • Bandiera rossa
  • Anarchia oggi
  • “Per qualche giorno le mie ovaie son Beppe Grillo!”
  • In francia si dice “Arrivano gli inglesi” per via delle lunghe e sanguinolente guerre tra Francia e Inghilterra. Noi potremmo dire che arrivano gli austriaci o i tedeschi
  • A Lungro, comune arbëreshë in provincia di Cosenza, le chiamano: ” Ndricullatë ka Firmoza” (le comare di Acquaformosa)

Restando tra la xenofobia ed il campanilismo:

  • Sono arrivati i marocchini
  • Attaccano gli indiani
  • Ver i venexiani (donna veneta)
  • Visite della zia di Mosca (Polonia)

E poi la volta dei metereopatici:

  • Piove
  • Piove dentro
  • Le piogge
  • Mi piove
  • C’è su il temporale
  • La settimana del temporale
  • È mal tiemp (napoletano)
  • La tempesta
  • Il ciclone

E dopo il maltempo i disastri da maltempo e i fenomeni naturali

  • Ho il fiume in piena
  • è crollata la diga
  • Ho il Niagara
  • Mar Rosso
  • si sono rotti gli argini
  • Lo zio fiume
  • I fiumi di porpora
  • Sono un vulcano in eruzione
  • Sangue della luna

Dopo il tempo inteso come meteo il tempo nel suo primo significato di durata

  • Il ciclo
  • flusso
  • mesata
  • “in quei giorni lì”
  • Ho l’imbarazzo mensile
  • ho il mese
  • la settimana santa
  • pasqua
  • ramadam
  • il venerdì
  • 5 giorni di ferie forzate
  • La ciccina è andata in vacanza
  • sono in pit stop
  • in quei giorni
  • “quei giorni”
  • “si è fatta quell’ora”
  • “questa è la settimana Avis”
  • Period
  • corsi
  • ricorsi
  • fastidio mensile
  • ciò che capita ogni mese
  • Flusso mensile
  • dolori mensili
  • rottura mensile
  • settimana rossa
  • periodico flusso liberatore
  • giorni di impurità
  • ciò che capita ogni mese
  • regole mensili
  • le sue fasi
  • fasi mensili
  • quei giorni
  • ho i miei giorni (tedesco)
  • Ho la rata mensile

E poi le metafore culinarie

  • Ho giù la marmellata
  • Il sugo
  • La patata col ketchup
  • La patata ar sugo
  • Le giornate del mirtillo rosso (Finlandia)
  • Buddy (budino)
  • bloody mary

 

Pensieri negativi

  • Le suicide
  • La depressione
  • Le bastarde maledette
  • Ho le schifezze!
  • gli squali
  • Ho un pugnale nel ventre
  • il mio periodo di pensieri suicidi
  • Puddu piange
  • dolori femminili
  • i suoi dolori
  • ho le paturnie
  • quella rottura di scatole

 

Horror

  • i Visitors
  • Alien
  • “profondo rosso”
  • Le Splatter
  • i mostri
  • le bestiacce rosse
  • Il blobbloso
  • le mestrue

 

La manutenzione

  • “gocciolo”
  • perdite
  • perdite idrauliche
  • problemi idraulici
  • il mattone
  • ristrutturare la sala giochi
  • ridipingere la sala giochi
  • il negozio è chiuso per rinnovo locali
  • un piccolo problema tecnico
  • Fuori servizio
  • posto di blocco
  • le notizie dell’interno
  • “chiuso x lutto”
  • inventario
  • “Impraticabilità di campo”
  • lavori in corso
  • il rubinetto rotto
  • problemi femminili

 

Le innominabili

  • Arieccole”
  • “mi sono venute..”
  • m’è venuto
  • È arrivato quello lì
  • mi è venuta la c
  • Amministrazioni
  • le cose
  • le cosine
  • le mie cose
  • c’ho quell’affare

Cordialmente innominate

  • Le simpatiche!
  • Le regole
  • Le cicliste
  • le bambine
  • e ciccio mestruo
  • le rotture di palle
  • le sue amiche
  • le femmine
  • ce l’ho timida
  • Imbarazzo
  • “diventare signorina”
  • “Calore delle vacche”
  • le purghe

Medical

  • Il menarca
  • menorrea
  • Indisposizione
  • indisposition
  • essere indisposta
  • essere costipata
  • essere ciclata
  • Non sentirsi bene

Giri di parole

  • anke io al mio lui dico amore…anke qst mese nn diventerai papa
  • ho sulla groppa la De Filippi
  • In sicilia diciamo..”le cose o le camurrie..”
  • la mia natura di donna ha deciso di manifestarsi
  • sorse un improvviso problema

Dedicato alla mia amica Paola Daniele. Perché le amiche vere non sono quelle che ritrovi nel momento del bisogno, ma quelle con cui ti si sincronizza il ciclo.